Comunicati stampa

Con i comunicati stampa Plan International Italia ti informa sui progetti nei Paesi in cui lavora, sulle campagne in corso, sugli appuntamenti, sugli eventi e sulle attività a favore delle bambine e dei bambini svantaggiati.

Tutti i comunicati stampa caricati qui di seguito sono in ordine cronologico.

Vuoi essere informato automaticamente da noi e aggiunto alla nostra mailing list? Scrivici, cliccando qui.

Ben con la maglietta si ripara dalle zanzare
Ben ha 11 anni e vive per la strada a Torit, in Sud Sudan; con la sua maglietta crea un "bozzolo" anti zanzare. © Plan International/Charles Lomodong
31.07.2017

Essere vecchio a 17 anni: crisi alimentare in Sud Sudan

Ben, Naigg e una trentina di bambini che vivono per le strade di Torit, (Sud Sudan) hanno fatto la loro “base” nel mercato dismesso della città, hanno dai 10 ai 17 anni, sono affamati e hanno un destino comune: i loro padri sono stati uccisi durante il conflitto e le madri o sono morte o disperse oppure sono quotidianamente alla disperata ricerca...

Leggi tutto
31.07.2017
Ben con la maglietta si ripara dalle zanzare
Essere vecchio a 17 anni: crisi alimentare in Sud Sudan

Ben, Naigg e una trentina di bambini che vivono per le strade di Torit, (Sud Sudan) hanno fatto la loro “base” nel mercato dismesso della città, hanno...

Leggi tutto
09.06.2017
Pierfrancesco Majorino, Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Milano, è intervenuto al convegno del 6 giugno.
6 Giugno: Convegno Plan International Italia e AIDOS - Comunicato di chiusura

“Nel mondo le bambine sono le più discriminate” – sostiene Isabella Bossi Fedrigotti, Presidente di Plan International Italia – “e tantissime vedono...

Leggi tutto
01.06.2017
Il 6 giugno si tiene a Palazzo Isimbardi a Milano il convegno di Plan International Italia e Aidos sui diritti delle bambine e le mutilazioni genitali femminili.
6 Giugno: ma le bambine che diritto (diritti) hanno?

Milioni di bambine, di adolescenti e di giovani donne vedono ogni giorno calpestati i loro diritti: a non subire violenze, a non essere discriminate,...

Leggi tutto
24.05.2017
La nostra Presidente, Isabella Bossi Fedrigotti, durante l'evento "Per le Bambine" a Firenze.
Plan International Italia e Benetton Group insieme a Firenze

Sabato 27 maggio lo store Benetton di Via Cerretani 57/59 a Firenze ospiterà il corner rosa di “Because I am a Girl”, il movimento di Plan...

Leggi tutto
07.03.2017
Il Corno d'Africa versa in uno stato di carestia: milioni di bambini rischiano di morire di fame.
Uno dei più gravi disastri umanitari sta colpendo il Corno d’Africa

“Siamo di fronte a uno dei più gravi disastri umanitari degli ultimi anni” – spiega Roland Angerer, Direttore Regionale dell’Africa Orientale e...

Leggi tutto
16.02.2017
Il 18 febbraio si tiene l'evento "Per le bambine" presso lo store di United Colors of Benetton in corso Vittorio Emanuele 9 a Milano per sensibilizzare ai diritti delle bambine.
PLAN INTERNATIONAL ITALIA E BENETTON GROUP INSIEME “PER LE BAMBINE”

Milano, 15 febbraio 2017 - Rosa, il colore che rappresenta il potenziale che ogni bambina ha dentro di sé, sarà il filo conduttore dell’evento “Per le...

Leggi tutto
06.02.2017
Gli italiani conoscono le mutilazioni genitali femminili?

Più di 200 milioni di bambine e di donne convivono con le drammatiche conseguenze delle Mutilazioni Genitali Femminili (MGF): sebbene siano...

Leggi tutto
16.12.2016
Bambini sfollati dai loro villaggi per gli eccidi delle milizie di Boko Haram
I profughi dimenticati di Boko Haram

In occasione della Giornata Mondiale dei Migranti, che cade il 18 dicembre, vogliamo ricordare i 2 milioni e seicentomila persone che sono state...

Leggi tutto
01.12.2016
Un semplice tutore ortopedico ha permesso alla piccola Laxmi di camminare in modo sicuro e di poter andare a scuola in modo autonomo.
Le bambine disabili: figlie di un dio molto minore…

I bambini dovrebbero essere tutti uguali, ma ci sono bambini che lo sono di più e altri di meno: sono oltre 150 milioni i minori che convivono con una...

Leggi tutto
24.11.2016
Una ragazzina del Burundi dopo un lungo viaggio è arrivata in un campo profughi in Tanzania.
Nella giornata contro la violenza chi si ricorda delle bambine esuli?

“Ho vissuto per tre mesi nascosta in un cespuglio con in miei tre bambini per il timore che qualche soldato mi vedesse e abusasse di me e della mia...

Leggi tutto
Interessante? Condividi: