MENUMENU

La visita ai villaggi

Incoraggiamo tutti i sostenitori a far visita ai bambini sostenuti a distanza.

 Questo viaggio sarà un’esperienza unica e indimenticabile, che permetterà di incontrare personalmente la famiglia e di vedere in prima persona i progetti che Plan International riesce a realizzare grazie ai suoi sostenitori.

È molto importante che il sostenitore ci contatti 8 settimane prima della data scelta per il viaggio. La prima cosa che faremo è confermare con i nostri partner locali se la visita è possibile in quelle date. Successivamente, coordineremo la visita, che durerà un giorno intero.

Domande e Risposte sull’organizzazione delle visite

Che informazioni deve fornire il sostenitore?

I dati richiesti per la visita: data di arrivo nel paese e partenza, numero del volo, luogo di alloggio, numero del passaporto e data di scadenza. Questi dati sono richiesti per la protezione del bambino e sono necessari perchè identificano e localizzano il visitatore.

Perché devo firmare una legge sulla protezione dell’infanzia?

L’organizzazione è protetta dalla legge sulla protezione dell’infanzia e dobbiamo soddisfare i requisiti necessari per assicurarci che sia soddisfatta. Pertanto, è necessario che il sostenitore ne prenda atto e la sottoscriva per sua accettazione.

Posso portare un regalo?

Certo, ma ti chiediamo che siano adeguati alla realtà e al contesto. Per questo una buona idea non è quella di portare i regali da qui ma comprarli lì. Lo staff del paese che ti accompagnerà durante la visita può guidarti su cosa comprare e dove (es. accompagnarti al mercato locale e acquisire prodotti di consumo di base come i cereali, che sono molto popolari in molti paesi, e acquistando in loco è possibile anche contribuire alla crescita del reddito locale)

Perché devo essere accompagnato durante la visita? Perché non posso farlo da solo?

Non si tratta solo di proteggere i minori, ma anche di proteggere il sostenitore e facciamo in modo di non esporre il sostenitore a situazioni che potrebbero risultare «complicate».

Quali spese sostiene Plan?

E’ a carico di Plan il trasferimento alla comunità Nel caso in cui venga richiesto un traduttore, questa spesa sara a carico del sostenitore.

La visita può essere fatta durante le vacanze?

E’ necessario verificare con il paese la possibilità.