Acqua in Etiopia

Distanze più brevi e una migliore gestione delle risorse idriche

Dal momento che la raccolta dell'acqua in Etiopia tradizionalmente spetta alle bambine, alle ragazze e alle donne se l'approvvigionamento di acqua viene fatto vicino a casa, significa percorsi più brevi e le bambine e ragazze hanno il tempo di partecipare alle lezioni a scuola e le donne, per esempio, di esercitare una professione. Per questo motivo costruiamo nuovi pozzi d'acqua e istituito un sistema idrico. Allo stesso tempo, dobbiamo migliorare la situazione sanitaria degli abitanti, con la creazione di latrine nelle case e nelle scuole. Si devono anche separare gli abbeveratoi del bestiame per proteggere i siti idrici anche contro l'inquinamento.

La rete idrica

Organizziamo campagne di sensibilizzazione per informare le comunità sulle interrelazioni di igiene, acqua pulita, e la trasmissione delle malattie. I membri della comunità avranno così la possibilità di organizzare programmi di igiene futuri da soli e metterli in atto. Inoltre, diamo formazione ai membri della comunità, la metà dei quali donne, per gestire la rete idrica garantendo la fornitura di acqua per il futuro. Si tratta di un aiuto sostenibile.

Interessante? Condividi: