Plan International celebra gli impegni assunti dalla dichiarazione del G20 a favore delle bambine e delle donne
04/12/2018

Plan International celebra gli impegni assunti dalla dichiarazione del G20 a favore delle bambine e delle donne

Plan International celebra la dichiarazione finale del G20, emessa il 1° dicembre, per il suo chiaro impegno nei confronti dei diritti delle bambine e delle donne.

I leader delle nazioni del G20 si sono impegnati non solo ad integrare la prospettiva di genere nell'intera agenda del G20, ma anche a rafforzare la partecipazione dei gruppi meno visibili e più vulnerabili all'interno della forza lavoro.

Hanno anche dichiarato il loro impegno a migliorare la situazione occupazionale dei/delle giovani e ad adottare misure per sradicare il lavoro minorile e forzato, nonché la tratta di esseri umani e la schiavitù moderna, problemi che colpiscono in modo sproporzionato alle bambine e donne.

In particolare, accogliamo con favore gli impegni dettagliati del G20 per promuovere l'emancipazione economica delle donne; lavorare con il settore privato per migliorare le condizioni di lavoro; e ridurre il divario salariale di genere.

Altrettanto importante è l'accento posto sulla promozione dell'accesso delle donne alla leadership e alle posizioni decisionali, nonché allo sviluppo delle competenze digitali e alla partecipazione di ragazze e donne nei settori STEM e high-tech.

I leader del gruppo del G20 hanno anche sottolineato l'importanza dell'istruzione per le ragazze e sottolineato la continua necessità di promuovere iniziative per porre fine a tutte le forme di discriminazione contro le bambine e le donne, nonché alla violenza di genere.

La dichiarazione finale del vertice del G20 rappresenta un passo positivo verso l'obiettivo di raggiungere un mondo equo e paritario per ragazze e donne ed un futuro positivo e più sicuro per tutti i bambini e le bambine.


Interessante? Condividi: