Barbara e Alessandra con Booyoo

Visita al progetto

Hai mai pensato di visitare il Paese dove vive la bambina sostenuta a distanza e incontrare la piccola e la sua famiglia? Plan International ti aiuta a realizzare questo tuo desiderio tramite visite personali con cui potrai conoscere meglio la bambina e verificare il lavoro di Plan International sul territorio.

Forse l'esperienza più significativa che un donatore possa regalarsi è andare a trovare la bambina sostenuta a distanza. Solo vedendo con i propri occhi come si vive nel Sud del mondo e come opera Plan International con i suoi progetti si può comprendere che l'adozione a distanza ha un impatto positivo sulla vita della bambina o bambino sostenuto, ma anche sulla comunità in cui vive.

Naturalmente, il viaggio deve essere pianificato e organizzato. Si consiglia di consultare un'agenzia di viaggi per la prenotazione di voli e hotel; Internet fornisce molte informazioni utili sul clima, sulla sicurezza e le usanze culturali. Si consiglia di acquistare una recente guida. In molti Paesi dove Plan International lavora occorre prendere precauzioni sanitarie, informandosi sulle vaccinazioni essenziali con il proprio medico o  presso l'ASL della propria città.

 

L'organizzazione del viaggio

Per andare in visita occorre informare Plan International Italia almeno 2-3 mesi prima della data della partenza, per poter effettuare tutti i preparativi necessari. Tutte le visite ai bambini sostenuti sono gestite dal nostro ufficio italiano.

Ti consigliamo di dedicare una giornata intera alla visita della bambina adottata a distanza, non è possibile pernottare presso la famiglia.

Un membro della sede di Plan in loco ti accompagnerà durante questa esperienza unica, le visite sono gratuite (eccetto casi molto particolari dovuti alle difficoltà di accesso al villaggio).

Ti chiediamo solo di essere sicuro di intraprendere il viaggio in quanto in caso di annullamento la bambina e la comunità rimarrebbero molto delusi, per loro è un evento speciale e si preparano a lungo per accoglierti con il calore che sanno donare.

Per saperne di più contattaci.

La tutela dei bambini

Per Plan International è prioritario proteggere i bambini, per cui sono state stabilite alcune norme per garantire la loro sicurezza, qui di seguito le principali:

  • la richiesta della visita va fatta nei tempi indicati (2-3 mesi dalla data di partenza) e solo alla sede di Plan International Italia;
  • le visite sono possibili solo su appuntamento;
  • le visite sono possibili solo se accompagnati da un rappresentante della sede di Plan International del luogo;
  • la bambina adottata a distanza rimane nel suo ambiente familiare.

La maggior parte dei nostri sostenitori descrivono la loro visita come un momento unico nella propria vita, pieno di emozioni. In questa giornata speciale il nostro donatore viaggia insieme a un membro dello staff di Plan International verso la comunità dove vive la bambina adottata a distanza. Lungo il percorso vengono mostrati alcuni progetti. La giornata culmina con il momento più importante: l'incontro con la bambina sostenuta. Si viene accolti festosamente da tutta la comunità, oppure si condivide un pasto con la famiglia della bambina, per imparare a conoscersi e a sentirsi più vicini al di là delle differenze culturali. 

Interessante? Condividi: