Pauline ha 13 anni frequenta le medie e ha potuto studiare grazie all'adozione a distanza avviata quando era in prima elementare.
Pauline ha 13 anni frequenta le medie e ha potuto studiare grazie all'adozione a distanza avviata quando era in prima elementare. © Plan International

La storia di Pauline Haiti

Quello che sono lo devo alla mia sostenitrice a distanza

Pauline vive in una comunità non lontana da Croix-des-Bouquets ad Haiti ed è sostenuta a distanza attraverso Plan International fin dalla prima elementare. Suo padre è morto prima che lei lo conoscesse. Studia e vive con la madre, tre fratelli, quattro sorelle e non si vergogna a dire che deve il suo successo a scuola alla sua sostenitrice.

“Ora so leggere e scrivere: lo devo alla mia sostenitrice e le sono davvero grata”.

Sapere che ha una persona a cui può scrivere lettere motiva Pauline a studiare sempre di più. Non vede l'ora di scriverle una lettera ora che sa che Plan gliela farà avere di nuovo.

“Le racconterò che ho passato gli esami perchè ho studiato molto, e continuerò così per realizzare il mio sogno” ci spiega.

E grazie al lavoro di Plan e all'incoraggiamento della sua sostenitrice, Pauline pensa in grande.

“Tra poco avrò completato la scuola secondaria. Poi sogno di diventare una dottoressa famosa che si prende cura non solo dei miei fratelli e sorelle, ma anche di tutte le persone che hanno bisogno di cure nel mio paese, che è stato colpito così duramente dall'epidemia di colera. Ecco perchè lavoro così tanto a scuola, per raggiungere il mio obiettivo” conclude Pauline.